Un evento di quelli che rimangono nella memoria dei calabresi, di quelli che nella loro vita, almeno una volta, da italiani veri devono assistere. Questa è la considerazione circolante tra i tantissimi appassionati, che si sono dati appuntamento domenica 25 agosto, presso il lungomare Falcomatà di Reggio. La P. A. N. delle Frecce Tricolori, ha “tinteggiato” di sana italianità Reggio Calabria che ieri pomeriggio è stata invasa da migliaia e migliaia di italiani, calabresi e da tanti vacanzieri che ancora vivono la nostra terra e tra una sfrecciata in cielo e l’altra si regalavano un bagno nelle acque del litorale reggino. Dalle ore 15.35 alle 18.05, si sono susseguite diverse dimostrazioni della Guardia di finanza, Aeronautica, Esercito, Polizia che hanno compiuto dimostrazioni di soccorso in acqua con elicotteri ed alla fine delle loro performance, salutavano e ringraziavano l‘apprezzamento del pubblico, con inchini e manovre emozionanti.

Ha scaldato il cielo e i cuori, il passaggio degli EuroFighters con il loro passaggio roboante e radente sull azzurro mare, hanno regalato il miglior preludio al nostro Orgoglio Italiano, quello che lustrano le nostre Frecce Tricolori.

Grande dimostrazione e figure classiche, ma anche nuove, quale la Scintilla, ma il passaggio sopra l’Arena con il nostro tanto amato Tricolore, regalatoci dalla pattuglia Acrobatica, ha emozionato la folla che in questo pomeriggio reggino caldo e a tratti umido, in massima coesione ha fatto il “pieno” di italianità, rimanendo uniti sotto quel tricolore tinteggiato nel cielo reggino e in quel tricolore sventolato dall elicottero dell Aeronautica che ha salutato la marea di gente dal cuore tricolore che ha invaso Reggio Calabria.

GRAZIE FRECCE TRICOLORE!

Galleria foto

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok